Custodire fin dall’infanzia una passione nascosta, una vocazione inconsapevole, e riconoscerla con il tempo, senza aver paura di assecondare i propri sogni e di costruire la propria strada. Ecco il segreto del successo del marchio italiano CO|TE, fondato dai giovani stilisti Tomaso Anfossi e Francesco Ferrari, due anime affini che hanno saputo accogliere il fuoco creativo che gli ardeva dentro, dandogli una forma concreta. 

Per comprendere appieno lo spirito del brand e dei due designer bisogna fare un passo indietro, quando Francesco si rifugiava nel laboratorio di un’amica di famiglia esperta nella lavorazione del pellame, mentre Tomaso effettuava incursioni dalla sarta della madre. Per entrambi, i luoghi di lavoro di queste donne hanno rappresentato un rifugio, dove al contempo scoprire il piacere di maneggiare tessuti e materiali e di saggiarne la consistenza attraverso tatto, vista e olfatto.

 

 

Successivamente, pur avendo effettuato un percorso di studi totalmente estraneo al mondo del fashion, il destino è riuscito a guidarli verso la scoperta della loro vera vocazione, attraverso una sorta di “caccia al tesoro istintiva”. La moda, nel loro percorso di crescita, ha infatti sempre rivestito un ruolo di protagonista segreta, un richiamo, un sogno che aspettava solo di essere scoperto e seguito.

Dopo gli anni dell’adolescenza, nel momento di prendere la decisione che avrebbe cambiato per sempre il loro percorso di vita, Milano ha incarnato la destinazione e il nuovo rifugio dove far prosperare la loro creatività: una vera e propria “casa dell’anima”.

Nel 2010 nasce il brand CO|TE, il cui significato è rifugio e protezione, una realtà a cui accedere in maniera istintiva, una cifra stilistica ed esistenziale che i due designer reinterpretano all’insegna della contemporaneità, per collezioni che si contraddistinguono per il design raffinato e all’avanguardia, interamente prodotte in Italia all’insegna della migliore tradizione Made in Italy.

Le creazioni dei designer nascono da uno scambio continuo di idee, ispirandosi a una donna curiosa, dallo spirito vivace e naturalmente elegante. Gli studi e le esperienze dell’adolescenza hanno avuto un’influenza notevole sul percorso creativo e sullo stile delle collezioni dei designer: gli studi di ottica di Francesco hanno favorito una sensibilità particolare rivolta agli studi sul colore e le geometrie e un’attenzione rivolta ai dettagli, consentendogli di sviluppare una visione attenta e “doppia” del mondo, un modo per far vedere le cose in una duplice prospettiva; Tomaso invece ha raffinato una squisita inclinazione verso il mondo della natura  (tema ricorrente nelle creazioni CO|TE) e le sue architetture spontanee, i colori e le forme, e verso l’ordine architettonico che l’intervento dell’uomo è in grado di conferirle.

Le forme geometriche rappresentano il punto di partenza per la realizzazione di ogni capo, ed è per questo che la scelta dei tessuti è di primaria importanza, per consentire di mantenere i volumi desiderati non solo nella fase di progettazione della silhouette ma anche una volta che i capi sono pronti per essere indossati. La qualità dei capi, l’attenzione meticolosa per i dettagli e le forme dal design unico e dalla vestibilità facilmente adattabile all’esprit ben definito di ogni donna costituiscono la cifra stilistica inconfondibile del brand.

Le sovrapposizioni di giochi di colori dalle nuance ben definite permettono ad ogni creazione di esprimere un nuovo concetto di linearità, un’austerità permeata da un imprescindibile tocco di ironia, per donne che non si prendono mai troppo sul serio. Le collezioni si concentrano sulle silhouette femminili, restituendo la naturale e raffinata sensualità che è propria di ogni donna.

Apprezzato dalla stampa italiana e internazionale, questo giovane marchio si sta facendo sempre più strada nel mondo della moda, incarnando l’esempio di quella italianità creativa e operosa che, giorno dopo giorno, riesce ad aggiungere un tassello alla realizzazione del proprio sogno personale: nel caso di Francesco Ferrari e di Tomaso Anfossi, la costruzione del loro rifugio istintivo, della loro personalissima “casa dell’anima”, dove il fuoco creativo è libero di ardere indisturbato.
Il brand CO|TE oggi è distribuito da Riccardo Grassi Showroom e Gruppo Tanaka per il mercato Giapponese ed è venduto nelle migliori boutique e nei concept store più all’avanguardia.